Isle of Skye - scotland 2018


La Scozia e più precisamente l'Isola di Skye mi hanno sempre affascinato, ma mai avrei immaginato di vivere cosi intensamente un tour.

 

Per circa 11 giorni ho potuto apprezzare ogni angolo dell'isola, dal più semplice e vicino da raggiungere  al più remoto e complicato. Mi ha colpito tantissimo l'accoglienza degli Scozzesi, semplici e disponibili verso il prossimo.

 

 

Per ben 8 degli 11 giorni trascorsi in Scozia il tempo è stato clemente, e mi ha concesso di poter ammirare a pieno i posti più iconici, ma anche quelli più remoti e nascosti. Ci sono state giornate caratterizzate dal freddo pungente e da raffiche di vento anche superiore ai 100 km/h, ma fortunatamente la pioggia è comparsa solo gli ultimi tre giorni.

 

mi piacerebbe ricevere un vostro commento, troverete il campo dopo essere scesi fin giù. 


sCOTLAND

Etive Mor Waterfall
Etive Mor Waterfall

ISLE OF SKYE

my favorites photos


favorite 1

ISLE OF SKYE The Quirang.

 

 

Il Quiraing è il luogo  più iconico dell'Isola di Skye.  Ad esso sono associate anche tante leggende Norrene che creano una un atmosfera misteriosa ma soprattutto affascinante quando ci si è davanti al suo cospetto. 

Questo è stato il regalo più grande dell'isola di Skye, un alba che ha dipinto di rosso e magenta ogni centimetro, al tal punto che la pelle si rifletteva di rosso. I colori erano tra i più belli che abbia mai visto, e le nuvole sembravano frutto di un lavoro con il  pennello. Questa è la foto che più amo di questo viaggio e quella che rappresenta il mio ricordo di Skye 


FAVORITE 2

ISLE OF SKYE The Spire Of Quirang.

 

Dopo aver raggiunto l'isola di Skye, ad attenderci "oltre la camminata di 1 ora e 30 minuti" c'era lui, un monolite che si innalzava davanti ad un paesaggio mozzafiato. Certo pensando la fatica per raggiungerlo non posso di certo dire sia stata una passeggiata, ma dopotutto le cose migliori vanno raggiunte con sacrificio.

Ciò che mi ha colpito di più in questo scatto penso sia la cornice, che si chiude attorno a questa grandissima guglia, quasi ad indicare la sua imponenza. 

 

 

 


FAVORITE 3

ISLE OF SKYE Neist Point Lighthouse

 

Un luogo iconico di Skye è proprio Neist Point, un punto che non si può saltare e va assolutamente visitato. Ho percorso tutta la strada fino al faro di notte in attesa dell'aurora boreale che purtroppo non si è presentata a causa delle nuvole troppo fitte, pensare che al ritorno il vento era talmente forte da aver dimezzato il tempo per percorrere la strada. 

 

Credo che questo tramonto sia stato un piccolo regalo di Skye, non ho trovato grosse difficoltà a trovare la composizione, dopo aver osservato per qualche minuto dentro la mente vedevo già questa immagine. Il resto è stato merito di questo fantastico tramonto.

 


FAVORITE 4

ISLE OF SKYE Talisker Bay

 

Talisker oltre essere un nota marca di Whisky Scozzese, è anche una stupenda cittadina con una baia fantastica. Caratterizzata da tante piccole pietre di varie dimensioni nella battigia, si presta per la realizzazione di scatti panoramici e non. In questo caso ho preferito creare una panoramica dividendo 2 piani dell'immagine e seguendo la spirare naturale delle rocce che indirizzano lo guardo verso un punto ben preciso.

 

Trovo questo scatto rilassante, e mentre lo completavo rivivevo la sensazione e i profumi dell'oceano. 

 


FAVORITE 5

ISLE OF SKYE     The Old Man Of Storr.

 

Il vecchio uomo di Storr, è quel "vecchietto roccioso in centro" che ammira il mare da sopra la sua seggiola. La fantasia degli Scozzesi è sicuramente il loro punto forte, ma per quanto riguarda la bellezza di questo posto non ci sono veramente parole per descriverlo. Dopo un trekking di circa 1 ora con partenza le 04:00 del mattino, lo spettacolo che mi ha offerto ha ripagato lo sforzo.  Sicuramente uno dei posti più belli e frequentati di quest' isola, ma credo che la sua fama di posto più bello per me è stata superata dal Quiraing che metto indubbiamente al primo posto. 

 

Un delle viste più belle di Skye, ed una delle luci piu particolari da gestire con una base di foschia bassa, e un colore veramente tenue. 

 


FAVORITE 6

ISLE OF SKYE Kilt Rock

 

 

Uno tra i luoghi più importanti dell'intera isola e Kilt Rock. Queste scogliere si trovano nella parte settentrionale dell'isola scozzese di Skye. Si dice che il nome di Kilt Rock si deve al fatto che si possono trovare nelle loro pareti tutti i colori del famoso gonnellino scozzese, i kilt. Una lapide ricorda che nella zona hanno trovato impronte di dinosauro fossilizzate. Vale la pena perdere un po' di tempo per osservare il mare davanti e con un po' di fortuna è possibile osservare un delfino che salta o addirittura qualche sorpresa più grande.

 

La fortuna volle che tutto si presento in quel momento : Arcobaleno e Cascata !!  

In questo scatto ci vedo sicuramente la fortuna di aver vissuto un momento cosi fantastico, ma allo stesso tempo prima di trovare la composizione ho provato e riprovato, e mentre cercavo una soluzione avevo pochi secondi, talmente pochi che 30 secondi dopo la grandine arrivò.


FAVORITE 7

ISLE OF SKYE   Sligachan

 

Lo Sligachan è vicino alle montagne Cuillin e offre un buon punto di osservazione per vedere le montagne Black Cuillin. Ad esso è associata anceh una battaglia epica che si svolse proprio nelle pendici delle montagne. 

 

Nonostante le fortissime raffiche di vento, ed un brutto incidente alla mia fotocamera, sono riuscito a realizzare questa panoramica composta da varie fotografie orizzontali che immortalano un luogo veramente affascinante


FAVORITE 8

ISLE OF SKYE     The small Spire of Quirang.

 

 

 

La piccola guglia, non è stata solo una bellissima scoperta, ma è stata anche la seconda fotografia che ho scattato durante l'alba epica. 

 

Questo scatto composto da 9 immagini fuse assieme mostra ciò che ogni giorno questa fortunata guglia ha l'onore di ammirare. Basti pensare che davanti ad essa si estende tutta la costa est di Skye.


FAVORITE 9

ISLE OF SKYE     Elgol 

 

 

 

 

Elgol è un piccolo centro abitato, distante qualche ora da Portree, ed è situato a sud ovest di Skye. Il porto di Elgol raccoglie il mistero di quest'isola, e raramente mostra colori, infatti per ben 2 volte il cielo era chiuso. 

 

Nonostante non ci fossero i miei amati colori del tramonto, Elgol ha mostrato il suo lato affascinante, quello che ricorda la Sardegna. Infatti chiudendo gli occhi sentivo il profumo della mia terra, e tra un onda e l'altra ho scattato questa foto, raccogliendo  una lunga esposizione di ciò che stava accadendo.


Commenti: 0

Backstage favorite 1


air drone video

PRIMA DI FAR PARTIRE IL VIDEO RICORDATIVI DI IMPOSTARE LA QUALITA SU 4k. BUONA VISIONE



Maurizio Casula Biography

Mi chiamo Maurizio Casula, vivo in Sardegna in un paese turistico di 7000 abitanti, sono nato a Cagliari il 14.09.1985, e nel 2003 mi sono specializzato in grafica pubblicitaria su pc. Ho sempre avuto la passione per l’informatica e la fotografia fin da piccolo, ma con l’avvento della fotografia digitale sono rimasto affascinato dalla possibilità di realizzare scatti e processarli subito. Utilizzavo la fotocamera dei miei genitori “una polaroid”,  ma con il passar degli anni acquistai varie fotocamere fino ad arrivare alle  reflex. Oggi non riesco a fare a meno della fotografia, dedico tutto il tempo ad essa, viaggiando e conoscendo sempre nuovi luoghi possibilmente lontani dalle grandi città.

 

My name is Maurizio Casula, I live in Sardinia, in a touristic town (Pula) with 7000 people. I’m born in Cagliari on 14th September 1985, and in 2002 I’d graduated in ad graphic on pc. I’ve always had the this passion about informatics and photography since I was a kid, but with the incoming of digital photography, I’ve been amazed about the chance to take pictures and post process them straight away. Since I was a kid I always used my parents camera, a polaroid. Years later I've bought various cameras before the DSRL. There’s no day I can live without photography giving all of myself to this passion spending time and money. In matter of facts in November I’ve realized my dream, being in Iceland, and like in a dream, I’ve been amazed by the Northern Lights. Now I want to dedicate my life to travel more around the world, taking pictures about different landscapes, without ever forget my homeland, Sardinia.

Follow Me




Commenti: 10
  • #10

    Anto (lunedì, 19 agosto 2019 17:50)

    Hai la fortuna di vivere in un posto stupendo.

  • #9

    Dennys Cambarau (venerdì, 25 gennaio 2019 21:48)

    Non posso che complimentarmi con te per il superbo e stupendo lavoro svolto, Maurizio. Ma ogni parola è vana: le tue immagini parlano per loro stesse! Ti auguro il meglio del meglio: sono sicuro che farai grossi passi da gigante ( anche se tutt'ora ne hai fatto di notevoli)... Devi solo farti conoscerti per davvero e far capire ai tuoi interlocutori quanto vali. In bocca al lupo!

  • #8

    Paolo Vernotti (mercoledì, 12 settembre 2018 15:52)

    Bellissime foto Maurizio!

    Ti scrivo perchè mi sorge una curiosità. Quando tu descrivi la procedura per eseguire una lunga esposizione, dici di misurare la corretta esposizione mediante ovviamente l'esposimetro. La domanda che ti pongo è: in che modalità e quale porzione di paesaggio prendi in considerazione per valutare la corretta esposizione? Matrix, media-ponderata, spot? Se questa fosse spot, dove "miri" per ottenere il valore corretto?

    Grazie per la risposta e buona luce!

  • #7

    Francesco (venerdì, 30 marzo 2018)

    Compliementi Maurizio!
    Ho sempre ammmirato i tuoi scatti sul tuo profilo facebook, poi su 500px ed ora su questo sito ottimamente costruito e organizzato.
    Hai raggiunto un ottimo livello ormai che dire! Ti auguro un futuro luminoso per stare in tema ;)
    Buona luce e tanti traguardi per il tuo futuro.
    Grande !

  • #6

    Luigi Cabras (sabato, 17 marzo 2018 15:32)

    Io non sono un fotografo, ma amo l'arte e ti ritengo un grande artista. Seguo sempre le tue foto su facebook e con questi scatti dell'Islanda ti sei davvero superato. Hai la capacità di far sognare le persone che non sono state li... Sono piene di magia! Grazie Maurizio!

  • #5

    Luciana (venerdì, 02 febbraio 2018 22:28)

    Non mi intendo di foto ma da quando ho visto la tua arte mi ha incantato. Sono bellissime quando li guardo mi trasportino, mi fanno vivere l attimo complimenti don sicura che farà tanta tanta strada te lo auguro con tutto il cuore un bacio

  • #4

    Maddalena Sebellin (giovedì, 01 febbraio 2018)

    Ciao Maurizio,
    Sono sempre io, la tua allieva più anziana :D
    Quello che mi incanta soprattutto delle tue foto è l'equilibrio nella color e la nitidezza assoluta oltre naturalmente all'amore che riesci a trasmettere per la tua bellissima terra!
    Spero tanto di tornare presto per fotografare con te e gli amici sardi perché è stata un'esperienza validissima sia umanamente che tecnicamente.
    Un abbraccio
    Maddalena

  • #3

    Maddalena Sebellin (martedì, 29 agosto 2017 19:07)

    Molto di buon gusto il tuo sito Maurizio! Complimenti :)

  • #2

    Andrea Soliani (martedì, 30 maggio 2017 19:47)

    Dopo tanto tempo che seguo la tua pagina Facebook per poter ammirare i tuoi scatti, mi accingo con piacere al tuo sito, bello bello. Appena pubblichi la recensione sui filtri Nisi (già possedevo ND1000 e Polarized) vado a leggere incuriosito per leggere la tua opinione (la mia era molto positiva, ma avere una recensione di qualcuno veramente autorevole come te serve :) ) e scopro una recensione non solo positiva e mielensa come spesso si trova in giro per il web, ma onesta e molto ben fatta, approfondita, professionale.
    Complimenti!
    Aver poi avuto la possibilità di scambiare 4 chiacchere (e siccome ho la lingua sciolta son diventate 8, 12, 20...) è stata la chicca.
    Ho avuto la conferma (dopo qualche saltuario contatto su FB) della bella persona che sei: disponibile, gentile e simpatico.
    Spero capiterà di incrociarsi dal vivo.
    KEEP GOING!!!

  • #1

    inma cardenas (martedì, 21 febbraio 2017 14:48)

    Augurissimi !


Privacy Policy