Iceland workshop



Presentazione

Un’esperienza unica nel sud dell’Islanda, piccolo angolo di paradiso per tutti, dai fotografi agli amanti della natura. La laguna e i ghiacciai perenni di Jokulsarlon, le maestose e leggendarie cascate Skogafoss, Gullfoss, Selijalandfoss, la spiaggia nera di Vik, le esplosioni del geyser, le montagne incantate di  Stokksnes

e Kirkjufell vi lascieranno senza parole e durante la notte lo spettacolo indescrivibile dell’aurora boreale renderà questa esperienza ancora più meravigliosa. 

 

Il ritorno a casa sarà carico di fantastici ricordi ma non solo, sarà infatti accompagnato da tante nozioni fotografiche e moltissime vostre bellissime fotografie.  

 


A CHI E’ RIVOLTO?

Il Workshop è rivolto a tutti gli appassionati di fotografia in particolar modo a quella paesaggistica. Non è importante il livello tecnico, siamo a vostra disposizione per spiegarvi le nozioni di base e avanzate. Durante il viaggio verranno trattati diversi aspetti quali: scelta e analisi della location, attrezzatura necessaria, fase di scatto e post produzione con vari programmi

 

I percorsi che verranno affrontati sono di livello facile quindi accessibili a tutti.



attrezzatura consigliata

Consigliamo l’utilizzo di una reflex o mirrorless, un obbiettivo grandangolare (14 mm o 16-35 mm , un teleobiettivo (max 200 mm), un treppiede stabile, un cavo per lo scatto remoto e la torcia per le notturne. Per quanto riguarda la torcia, sono più più pratiche quelle frontali da indossare in modo da avere le mani totalmente libere. E' consigliato inoltre disporre di un set di filtri (gnd – nd - polarizzatore)


Info di supporto

Nello scenario Islandese diventa obbligatorio poter disporre di un abbigliamento "a strati”.

Una una giacca antivento, un piumino e un giubbotto pesante per le notti che passeremo ad osservare l’aurora boreale, abbigliamento tecnico da montagna, 2 paia di scarponi, passamontagna e guanti, rientrano nelle nostre raccomandazioni. 


Cosa comprende e prezzo

COSA E’ COMPRESO NEL VIAGGIO:

 

Volo per i partecipanti da Milano Malpensa in classe economy con bagaglio in stiva e tasse (possibilità con eventuale supplemento di partenza da altro aeroporto in coincidenza con gli orari del tour)

Pernotti in camera doppia twin
Tutti i trasferimenti in loco
Assicurazione sanitaria + infortunio per i partecipanti
Carburante
Aiuto e assistenza dei tutor fotografici per la durata del viaggio
Prezzo Bloccato! Nessun adeguamento costo!

 

ESCLUSO DAL PREZZO:

 

Tutti i pasti

Assicurazione di annullamento viaggio
Camera singola (disponibilità e costo da verificare al momento dell’iscrizione)
Trasporto da e verso l’aeroporto di partenza in Italia
Attrezzatura fotografica, notebook e accessori
Eventuali tasse di soggiorno in hotel (stimate 2€ a notte, non sempre richieste)
Tutto ciò non espressamente indicato su la voce “cosa include”

 

COSTO DEL WORKSHOP

2450€ a persona tutto compreso.


 

Per tutte le informazioni ed iscrizioni chiamate +39 349 1082 377 

o visitate il sito WWW.PUNTOVIAGGIO.COM


Itinerario di viaggio

30 Ottobre: Partenza

Incontro con i docenti Maurizio Casula e Andrea Celli presso l’aeroporto internazionale di Keflavik e pick up c/o Hotel.
Qui ci sarà la presentazione del workshop con i luoghi che andremo a visitare, avremo modo di conoscerci meglio e prepararci all’esperienza.

Pernottamento hotel a Reykjavík.

31 Ottobre: Gardur -Kirkjufell

Partenza intorno alle 7 del mattina per assistera all’alba al faro di Gardur. Successivamente intorno alle 9 percorreremo in auto le strade Islandesi destinazione Kirkjufell. Arriveremo alle cascate verso le 12:30 solo per perlustrare il luogo e capire poi in quale punto andremo a scattare. Torneremo nella zona di Grundafjordur per pranzo e subito dopo torneremo nella cascata di Kirkjufellfoss per scattare fino al tramonto.

Ritorno in hotel a zona Borgarnes per pernottamento.

1 Novembre: Arnarstapi -Strokkur Geysir

Colazione in hotel e partenza intorno alle 6:30 per assistere all'alba a Gatklettur di Arnarstapi. In seguito partiremo verso Strokkur Geysir, una tappa intermedia ma molto affascinante. Qui mangeremo e subito dopo pranzo partiremo per Gullfoss, una cascata tra le più importanti e imponenti dell’Islanda dove scatteremo fino al tramonto.

Ritorno in hotel zona Vik e pernottamento.

2 Novembre: Seljalandsfoss - Skogafoss - Dyrholaey

Colazione in hotel e partenza verso le 7:30 per Seljalandsfoss. Successivamente partiremo alla volta della cascata di Skogafoss, dopo aver scattato ci fermeremo a mangiare per pranzo. Dopo aver mangiato ci dirigeremo verso il faro di Dyrholaey, un autentico scenario incredibile dove scattare sarà d’obbligo

Ritorno in hotel zona Vik per pernottamento.

3 Novembre: Reynisfjiara - Jokulsarlon

Sveglia all’alba, colazione in hotel e partenza per Reynisfjiara black sand. Subito dopo partiremo verso Jokulsarlon. Durante il viaggio avremo occasione di fare diverse tappe visitando vari scenari islandesi che vi faremo scoprire. Mangeremo a Jokulsarlon dove successivamente andremo a scattare tra i ghiacciai fino al tramonto.

Ritorno in hotel zona Jokulsarlon per pernottamento.

4 Novembre Marzo: Jokulsarlon - Stokkness -

Anche oggi ci sveglieremo molto presto per andare a goderci l’alba tra i ghiacci di Jokulsarlon. Una volta che avremo finito di scattare questo incredibile spettacolo della natura, ci dirigeremo verso Stokkness dove qui rimarremo tutto il giorno per esaminare tutti gli scatti che abbiamo fatto in questi giorni.

Ritorno zona Vik per pernottamento.

5 Novembre: Reykjavík

In questo giorno ci sveglieremo con più tranquillità, partiremo in mattinata verso Reykjavík, facendo tappa in diverse località prima di arrivare in aeroporto e prendere il nostro volo di ritorno.

 

FINE ITINERARIO




Un  video che ripercorre tutte le location che visiteremmo assieme

contattami

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti

Maurizio Casula Biography

Mi chiamo Maurizio Casula, vivo in Sardegna in un paese turistico di 7000 abitanti, sono nato a Cagliari il 14.09.1985, e nel 2003 mi sono specializzato in grafica pubblicitaria su pc. Ho sempre avuto la passione per l’informatica e la fotografia fin da piccolo, ma con l’avvento della fotografia digitale sono rimasto affascinato dalla possibilità di realizzare scatti e processarli subito. Utilizzavo la fotocamera dei miei genitori “una polaroid”,  ma con il passar degli anni acquistai varie fotocamere fino ad arrivare alle  reflex. Oggi non riesco a fare a meno della fotografia, dedico tutto il tempo ad essa, viaggiando e conoscendo sempre nuovi luoghi possibilmente lontani dalle grandi città.

 

My name is Maurizio Casula, I live in Sardinia, in a touristic town (Pula) with 7000 people. I’m born in Cagliari on 14th September 1985, and in 2002 I’d graduated in ad graphic on pc. I’ve always had the this passion about informatics and photography since I was a kid, but with the incoming of digital photography, I’ve been amazed about the chance to take pictures and post process them straight away. Since I was a kid I always used my parents camera, a polaroid. Years later I've bought various cameras before the DSRL. There’s no day I can live without photography giving all of myself to this passion spending time and money. In matter of facts in November I’ve realized my dream, being in Iceland, and like in a dream, I’ve been amazed by the Northern Lights. Now I want to dedicate my life to travel more around the world, taking pictures about different landscapes, without ever forget my homeland, Sardinia.

Follow Me




Commenti: 8
  • #8

    Paolo Vernotti (mercoledì, 12 settembre 2018 15:52)

    Bellissime foto Maurizio!

    Ti scrivo perchè mi sorge una curiosità. Quando tu descrivi la procedura per eseguire una lunga esposizione, dici di misurare la corretta esposizione mediante ovviamente l'esposimetro. La domanda che ti pongo è: in che modalità e quale porzione di paesaggio prendi in considerazione per valutare la corretta esposizione? Matrix, media-ponderata, spot? Se questa fosse spot, dove "miri" per ottenere il valore corretto?

    Grazie per la risposta e buona luce!

  • #7

    Francesco (venerdì, 30 marzo 2018)

    Compliementi Maurizio!
    Ho sempre ammmirato i tuoi scatti sul tuo profilo facebook, poi su 500px ed ora su questo sito ottimamente costruito e organizzato.
    Hai raggiunto un ottimo livello ormai che dire! Ti auguro un futuro luminoso per stare in tema ;)
    Buona luce e tanti traguardi per il tuo futuro.
    Grande !

  • #6

    Luigi Cabras (sabato, 17 marzo 2018 15:32)

    Io non sono un fotografo, ma amo l'arte e ti ritengo un grande artista. Seguo sempre le tue foto su facebook e con questi scatti dell'Islanda ti sei davvero superato. Hai la capacità di far sognare le persone che non sono state li... Sono piene di magia! Grazie Maurizio!

  • #5

    Luciana (venerdì, 02 febbraio 2018 22:28)

    Non mi intendo di foto ma da quando ho visto la tua arte mi ha incantato. Sono bellissime quando li guardo mi trasportino, mi fanno vivere l attimo complimenti don sicura che farà tanta tanta strada te lo auguro con tutto il cuore un bacio

  • #4

    Maddalena Sebellin (giovedì, 01 febbraio 2018)

    Ciao Maurizio,
    Sono sempre io, la tua allieva più anziana :D
    Quello che mi incanta soprattutto delle tue foto è l'equilibrio nella color e la nitidezza assoluta oltre naturalmente all'amore che riesci a trasmettere per la tua bellissima terra!
    Spero tanto di tornare presto per fotografare con te e gli amici sardi perché è stata un'esperienza validissima sia umanamente che tecnicamente.
    Un abbraccio
    Maddalena

  • #3

    Maddalena Sebellin (martedì, 29 agosto 2017 19:07)

    Molto di buon gusto il tuo sito Maurizio! Complimenti :)

  • #2

    Andrea Soliani (martedì, 30 maggio 2017 19:47)

    Dopo tanto tempo che seguo la tua pagina Facebook per poter ammirare i tuoi scatti, mi accingo con piacere al tuo sito, bello bello. Appena pubblichi la recensione sui filtri Nisi (già possedevo ND1000 e Polarized) vado a leggere incuriosito per leggere la tua opinione (la mia era molto positiva, ma avere una recensione di qualcuno veramente autorevole come te serve :) ) e scopro una recensione non solo positiva e mielensa come spesso si trova in giro per il web, ma onesta e molto ben fatta, approfondita, professionale.
    Complimenti!
    Aver poi avuto la possibilità di scambiare 4 chiacchere (e siccome ho la lingua sciolta son diventate 8, 12, 20...) è stata la chicca.
    Ho avuto la conferma (dopo qualche saltuario contatto su FB) della bella persona che sei: disponibile, gentile e simpatico.
    Spero capiterà di incrociarsi dal vivo.
    KEEP GOING!!!

  • #1

    inma cardenas (martedì, 21 febbraio 2017 14:48)

    Augurissimi !


Privacy Policy